giovedì 12 luglio 2012

Stupida me.

L'altro giorno sono andata a fare la spesa (sì, ci sono tornata nonostante le disavventure che mi sono capitate l'ultima volta e di cui ho parlato QUI) .

Prima di uscire mi sono guardata allo specchio e ho notato che avevo la classica faccia da studentessa sotto esame/sotto tesi: palliduccia, con alcuni brufoletti, gli occhiali e una coda di cavallo spettinata. Sul momento mi sono detta: "Ma sì, resto così!Ma chi vuoi che mi veda al supermercato di martedì pomeriggio alle17?Saranno tutti in piscina!". Poi mi sono guardata meglio: facevo spaventooooo! Allora, a causa della mia vanità femminile, ho ceduto e ho deciso di truccarmi. Ci ho messo dieci minuti a restaurarmi la facciata ma dopo, almeno, ero passabile.
Sono uscita armata di borsa per la spesa e sono andata al supermercato. Prima di entrare ho avuto come un presentimento: "oggi incontrerò qualcuno".
Non faccio nemmeno in tempo ad entrare che, dietro alle casse, vedo LUI, il ragazzo un po' più grande di me per il quale mi ero presa una cotta l'inverno scorso.
Il mio primo pensiero è stato "Oh, no!" il secondo "Per fortuna mi sono truccata!!!". Lui mi ha vista subito e mi ha salutata facendomi un gran sorriso, io mi sono avvicinata e, per scrupolo, sono rimasta a un metro e mezzo di distanza da lui ma, a quanto pare, questa cosa non gli è andata a genio perchè mi ha detto: "Dai, vieni qui, dammi un bacio, è una vita che non ci vediamo io e te!". Ok....diamogli questo bacio sulla guancia tanto ormai ne sono fuori, vero? VERO?!. Abbiamo parlato per un po' delle solite cose: come va la mia tesi, quando mi laureo, come vanno le cose al canile, cosa farò questa estate eccetera eccetera. Ad un certo punto della conversazione mi squadra rapidamente da capo a piedi, mi guarda fisso negli occhi e mi dice: "Sai che ti trovo davvero in forma, Giulia?"
"Davvero?"
"Sì, stai proprio bene..."
 "Oh, bè...grazie!" sentendomi terribilmente in imbarazzo.
Mi ha totalmente spiazzata. Non mi aveva MAI fatto un complimento sull'aspetto fisico, nemmeno quando, l'inverno scorso, sembrava che tra noi sarebbe potuto nascere qualcosa e io mi aspettavo che da un momento all'altro mi avrebbe chiesto di uscire...un'uscita c'era anche stata ma con un'altra persona presente perciò non era stato un vero e proprio appuntamento e, dopo quell'episodio, non c'era stato più nulla se non un invito al suo compleanno - che avevo declinato - e lunghe conversazioni che non avevano portato a nulla. Ad un certo punto, poi, il suo atteggiamento verso di me era cambiato drasticamente: non mi parlava quasi più, era freddo e distaccato....era come se fosse successo qualcosa ma non ho mai capito cosa finchè lui non mi ha detto che stava uscendo con un'altra (ma me l'ha detto quasi per caso, durante una chiacchierata). Da allora, ovviamente, ho deciso di togliermelo dalla testa.

 Dopo esserci salutati ho subito mandanto un sms ad un'amica dicendole che avevo visto tizio e che mi aveva addirittura fatto un complimento e lei mi ha risposto più o meno così: "ma tu sei sempre stata in forma, se lui non se n'è accorto prima vuol dire che è proprio tonto!E poi tanto ormai è tardi, no?" ed io ho risposto: "Sì, sì...è tardi!Guarda, vederlo non mi ha fatto alcun effetto.". No, eh? E allora perchè da martedì non faccio altro che pensare a lui? Perchè da martedì mi chiedo in continuazione perchè le cose tra noi non siano mai veramente diventate più serie e non si sia passati da una semplice amicizia a qualcosa di più nonostante tutti si sentissero che sarebbe successo qualcosa? Ve lo dico io perchè: perchè sono una stupida!
Me l'ero tolto così bene dalla testa, avevo fatto un più bel lavoro di rimozione del soggetto dal mio cervello, non ci pensavo proprio più a lui e, adesso, bastano un complimento e uno sguardo più intenso del solito per mandarmi in confusione. Mi sembra di avere tredici anni.
E comunque lui il mio numero ce l'ha ma non si è fatto vivo e ciò dimostra che non ci sarà mai nulla tra di noi (anche se credo che non sia andata a buon fine con la ragazza che frequentava perchè, ogni volta che io o mia madre lo intravediamo in giro, è sempre da solo).

Adesso basta pensarci...è stato solo un incontro casuale senza alcun signficato e prima me ne renderò conto e meglio sarà per me.

Cambiando argomento: qualcuno di voi ha mai comprato i mini-cornetti della Algida? Se non lo avete ancora fatto, vi avviso: sono DAVVERO mini!!!!L'altra sera, per togliermi la voglia di gelato, ne ho mangiati due!!!

8 commenti:

  1. Io mangio i cornetti dell'Algida, sono buonissimi ma non quelli mini, quelli sono troppo piccoli !
    Che cosa dire per il resto ?
    Sicuramente sei una bella ragazza e stai bene anche senza trucco, mi sembra di aver visto le tue foto quando scrivevi su Splinder, certo che un pochino di truco non guasta anzi..
    Non pensare che queste cose succedono solo a 13 anni, ne so qualche cosa io che di anni..beh, lasciamo stare ! Non sei una stupida ma, se ti interessa veramente, puoi magari cercare di incontrarlo una seconda volta e cercare di parlare più a lungo con lui . Buona estate e ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti:-)
      Sai, lui m'interessava veramente fino a qualche mese fa ma poi mi è un po' "sceso" tanto che me ne ero quasi dimenticata!Rivederlo, però,mi ha riportato alla mente una marea di ricordi e di sensazioni...comunque dubito di volerci riprovare!A lui qualche segnale l'avevo mandato, se non è completamente scemo, aveva capito di piacermi e, se non si è mosso allora, dubito lo farà adesso...non fa niente, però:-)
      Un abbraccio.

      Elimina
  2. Ahaha...è successo anche a me. Semplicemente ti ha lusingata. Come dici te, giustamente, se il tuo numero ce l'ha e non ti ha mai scritto significa che non gli interessi abbastanza. Passa oltre...ricordati che gli uomini sono fatti per farli soffrire!!!!

    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione: mi ha lusingata!Dev'essere proprio quello il punto:-)
      E' vero, gli uomini a volte vanno fatti soffrire ma io mi sento sempre in colpa, soprattutto quando devo far capire a qualcuno a cui interesso che la cosa non è reciproca...mi sento cattiva!

      Elimina
  3. Carissima ci son passata mille volte.. Purtroppo l'uomo ha bisogno di deliziare il suo ego e se lui sapeva che avevi un debole per lui sarà sempre propenso a trattarti in un certo modo per "tenerti buona".. Non si sa mai!
    BAH.
    Tu sei una bravissima e bella ragazza e, soprattutto (cosa importantissima) con un cervello: meriti decisamente di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Lady...ultimamente sono veramente lamentosa in relazione alla mia vita sentimentale (che non c'è ;-) ) e dire che fino a qualche settimana va urlavo ai quattro venti che essere single è bellissimo!Sarà meglio che torni a comportarmi in quel modo:-) Probabilmente ora vedo tutto un po' nero per via degli ormoni e degli impegni dell'uni che mi fanno rimandare ad una data imprecisata tutte le cose belle che vorrei fare e che ora devo tenere in stand-by.
      Probabilmente hai ragione sull'ego degli uomini...lui, se non è del tutto tonto, sapeva di piacermi e, se non ha colto la palla al balzo all'epoca, di certo non lo farà ora!Ma se pensa che un complimento basti a spingermi a farmi di nuovo viva con un sms o altro si sbaglia!Mi capiterà uno più giovane e più alto, ecco ;-)

      Elimina
  4. gìulia giulia che mi combini ...^^ ah l amour.
    tornando alla domanda, certo che ho mangiato i gelatini sono buonissimi vero? ma che piccoli^^!!! io me ne mangio anche tre ehhh non esageriamo dai ne mangio due eheheh

    RispondiElimina
  5. io compero sempre i vortici perugina...troppo buoniiiiiiiii!!!!!!!!

    RispondiElimina